Archivio

Archivio Novembre 2012

Mann

29 Novembre 2012 Commenti chiusi
Categorie:kinobalanite Tag:

bachisio bandinu legge tap roul

28 Novembre 2012 Commenti chiusi

http://www.youtube.com/watch?v=GgM6_yfGJ9c

presentato “tap roul” a benalonga
appena rientrato a casa, azzerati i tempi morti, le trafile lunghe a chiedere, dal produttore al consumatore la nostra filosofia spicciola e molto pragmatica, a benalonga nuova scuola di pensiero postpostmoderna talmente post da essere quasi primitiva, ritorno alle origini quando ci si sedeva attorno a un focolare e noi eravamo proprio così qualche ora fa, attorno a un fuoco che crepitava nel camino, jesuinu, pedru e bachisio che legge le postfaziosità preconcette dell’editore ultrapadano, il calore, i concetti, il segno e il sintomo, la maschera e le scritture ed altro ancora, compreso il privato, lo strettamente privato sul quale sorvoliamo, tap roul letto taproulicamente, quasi un digestivo, un mirto per ricomporre i dissapori del giorno, una giornata qualunque ma riscaldata dal calore delle fiamme e degli animi che condividono qualcosa di bello assieme, piccole cose, ma inutile iniziare dai grandi proclami

 

Categorie:kinobalanite Tag:

andrea parodi

27 Novembre 2012 Commenti chiusi

Joja 22 San’Andria (Novembre), compro l’iPad3, nella fratta perdo la scheda SIM di 3 … dimentico codice fiscale e carta d’identità … corro salgo sul Land e torno al centro Tre per riprendere i miei documenti, ma della SIM niente, la ritroverò dietro il sedile della jeep al ritorno dal Premio Parodi 2012.

Elsa Martin, una voce straordinaria friulana, tecnica e dolce allo stesso tempo, ha vint
o il Premio della 5 edizione.
Si la 5 Edizione, anche se per essere più precisi, la prima edizione dell’evento Andrea Parodi era impostato come incontro di gruppi musicali e premio a Don Giovanni Dore.

Ho iniziato questo percorso di collaborazione con la Fondazione Andrea Parodi nel 2009 a Porto Torres, non ero alla prima e sento che mi manca, così come a molti di noi musicisti manca Andrea.

Insomma questa rassegna ha assunto un’importanza fondamentale per lo scambio culturale e musicale nell’area Mditerranea e non solo.
Infatti, molti artisti provengono da altri continenti, Africa, Asia, Giappone, tra gli altri.

Naturalmente il mio viaggio in treno segue un progetto collaterale intitolato SILK ROAD MUSIX che nasce nel 2009 per induzione ed invito di Bruno Baumann che mi volle come Direttore Artistico e Coordinatore del suo progetto Silk Road Dialog, al quale ho partecipato solo sul nascere tra 2008 e 2009.
Con Epi della Mongolia ho tenuto un concerto a Kaindorf per la inaugurazione del Tibet Museum creato da Bruno Baumann.

Et così, dopo una corsa a piedi, carico con chitarra e bagagli, tra via Gennargentu e la stazione ferroviaria di Olbia, arrivo a timbrare il biglietto all’ultimo secondo rimasto, poi salto sul treno e via di nuovo sulla Via del Bisso verso Kalaris o Casteddu (Cagliari – capitale – Parlamentinus Sardus).

Il viaggio in trenu è un lungo pesiero di rifflessioni.
Un sogno vero e incerto un film senza eguali. Infatti ogni bel film ha la qualità dell’issipetibile. La scansione rintimica:
Il controllore dei biglietti ke però non controlla tra Terranoa e Kalaris, l’altro controllore controlla i biglietti sulla Kalaris Terranoa.

Et poi il latte di kevir rimasto nella bottiglietta diventa il mio pranzo fino all’ora di cena a Su Cumbidu una traversa di via Roma in Casteddhu.

Partinto alle 16.00 alle 19.25 poso i i miei piedi sul marciapiede della stazione ferroviaria di Casteddhu.

Un salto in albergo (Hotel Italia) e li ke gli ospiti del Premio Parodi alloggiano per tre notti. Lascio la mia Gison Chet Atkins et bagagli annessi, vado gliù per il pulman che va all’FBI Club dove Carlo Massarini gironazola tra tavolini e banco bar all’ora del selfservice. Manca poco et subito dopo cena a base di insalate di cipolle et fagioli lesswi, polpetine a rujolos, birra alla caraffa … beviamo et mangiamo uno et due bocconi tutti o quasi … forsis.

Saluto Valentina Casalena Parodi, Giacomo Serreli, Elena Ledda, Michele Palmas (produttore) Luca ed Alessia Parodi … insomma e tanti altri sono lì per la manifestazione ke sta iniziando proprio lì … si in un club con aria di musica di vago stile rocke ojazz o vintage mind … mi passa per la mente il piper club di Roma … ma poi dimentico … perkè non è necessario ke ogni cosa somigli ad un’altra, anzi amo la diversità … infatti una cantante giapponese una veneta una sarda una friulana et tanti altri.

E’ appena iniziato il Premio Andrea Parodi 2012

jesuinu deiana deiana, citizen journalist

Categorie:kinobalanite Tag:

vota antonio vota antonio

24 Novembre 2012 Commenti chiusi
Categorie:kinobalanite Tag:

Lux

24 Novembre 2012 Commenti chiusi
Categorie:kinobalanite Tag:

the king

23 Novembre 2012 Commenti chiusi
Categorie:kinobalanite Tag:

giovanni columbu

23 Novembre 2012 Commenti chiusi
Categorie:kinobalanite Tag:

su re

23 Novembre 2012 Commenti chiusi
Categorie:kinobalanite Tag:

spud

23 Novembre 2012 Commenti chiusi
Categorie:kinobalanite Tag:

acrobazie

22 Novembre 2012 Commenti chiusi
Categorie:kinobalanite Tag: